:: Pubblicità
 
:: In lettura ora
 
:: Home

Benvenuti!

Benvenuti nel sito di KULT Virtual Press, una delle più 'antiche' case editrici virtuali italiane. Su questo sito troverete centinaia di e-book gratuiti, recensioni, notizie, racconti e molto altro.
Ultimi E-Book pubblicati
Narrativa Contemporanea | L'UOMO CHE CONTAVA I SORRISI Marco Benazzi     C'è stato un momento in cui ogni mia giornata trascorreva lenta come una coda sulla Salerno - Reggio Calabria. La notte la passavo, in buona parte, a fissare il lampione stradale che illumina l'ingresso... | 17/3/2015
media 2.8 dopo 10 voti
Narrativa Contemporenea | Capitolo 1     Buio.     Molto buio. Sono a letto, ho gli occhi chiusi. Per questo è buio. E allora li apro di scatto, come chi si sveglia di soprassalto da un sogno angoscioso. Ma il mio incubo, anziché terminare, comincia proprio in questo... | 8/7/2013
media 2.25 dopo 4 voti
Narrativa Contemporenea | Nota dell'autore     Caro Lettore,     quello che tieni tra le mani è un giallo.     Ma non è un giallo e basta. È un giallo tecnologico. Ossia gli aspetti tecnici, nello specifico si tratta di vetture di Formula Uno, hanno una parte importante... | 5/5/2013
media 3.33 dopo 12 voti
Narrativa Contemporanea | Il Primo Amore non si Scorda mai     Milano.     Via Canonica, dalla parte in cui questa si incontra con la via Paolo Sarpi. Questa zona della città viene ormai definita unanimemente la “chinatown” milanese, tanti sono i cinesi a popolarla. Ed in... | 26/3/2013
media 2.23 dopo 17 voti
Narrativa Contemporanea | Le Cose PerduteQualcosa si era persa nelle pieghe degli anni, tra i riflessi degli specchi, nella caduta della cenere delle sigarette, ferite tumorali aperte e parlanti. Cellule disintegrate, sangue infetto, sporcizia diffusa nel corpo, sotto le... | 21/2/2010
media 2.66 dopo 3 voti
Narrativa Contemporanea | Ansimo, primo.Soundtrack: “Ball & Chain”, Janis Joplin. Inspira. Espira. Inspira. Espira.Metropolitana.Tragicamente tardi. Sono stata a una festa. Per terra è tutto sporco. Se guardo bene il vagone, è sporco: interamente. Forse la festa è stata... | 18/2/2010
Ultime recensioni pubblicate
  illustrazione di Clara Tumino  Splen Edizioni  www.splen.it  Narrativa racconti  Collana Caleidoscopi  Pagg. 144  ISBN 978-88-99268-05-3  Prezzo € 14,00        Un surreale omaggio all’arte      Mi corre l’obbligo di effettuare una premessa: certi... | 16/7/2015
  Prefazione di Roberto Mistretta  Lussografica Edizioni  Narrativa romanzo e testo teatrale  Pagg. 160  ISBN 9788882431518  Prezzo € 10,00     La ricchezza dei poveri     Occorre prendere atto che Salvo Zappulla ha la straordinaria capacità di... | 15/7/2015
  Prefazione di Anna Maria Bonfiglio  Fara Editore  www.faraeditore.it  Poesia  Collana Il filo dei versi  Pagg. 96  ISBN 978 97441 62 5  Prezzo € 10,00        L’importanza del dubbio        Mi sia consentita una doverosa, ma anche opportuna premessa:... | 6/7/2015
  Edizioni Einaudi  Narrativa romanzo autobiografico  Pagg. 200  ISBN 9788806221416  Prezzo € 11,00      Amara ironia        Emilio Lussu, l’autore del giustamente famoso Un anno sull’Altpiano, uno dei più bei libri sulla prima guerra mondiale, scrisse... | 29/6/2015
Ultime interviste pubblicate
  per Dal silenzio delle campagne  edito da Garzanti     Prima di iniziare con le domande ritengo opportuno informare che proprio in questi giorni è uscita una versione ebook (epub), sempre a opera di Garzanti, di tutte le poesie di Camon, raccolte in... | 25/6/2014
  autrice della raccolta poetica I giorni e le strade  edito da Fara     La poesia ha pochi appassionati, tant’è che molti scrivono in versi, ma pochi sono quelli che li leggono. È un ben triste destino per una forma artistica che è stata la prima,... | 14/5/2014
media 5 dopo 2 voti
     Gordiano Lupi intervista Daniele Pierucci, classe 1983, autore di “Zeroellode - Quella cosa che chiamano università (atenei a perdere)” Phasar Edizioni, 2013.  Direi di cominciare questa intervista con una parte della bistrattata Costituzione... | 14/7/2013
  autore del romanzo  La primavera del lupo  edito da Sellerio     Dopo l’indubbio successo di pubblico e di critica di Non tutti i bastardi sono di Vienna, ambientato nella prima guerra mondiale dopo la disfatta di Caporetto, ora c’è questo romanzo... | 8/6/2013
Ultimi eventi pubblicati
  Rodolfo Sonego e Il racconto dei racconti     Se c’è una Casa Editrice che fa andare sul sicuro il lettore questa è Adelphi, vera e propria garanzia di qualità, dalla narrativa alla saggistica, con un catalogo che presenta proposte interessanti e... | 29/6/2015
Il giorno della iena – Stefano Lorefice         Un susseguirsi di storie apparentemente separate da un misterioso ordine cronologico e da una miscela di generi e piani spazio-temporali dove i protagonisti sono personaggi in bilico fra passato,... | 25/6/2015
     MERCOLEDÌ 13 MAGGIO SALA DELL'ORATORIO, PALAZZO DEI MUSEI     Col prezioso aiuto dell'amica scrittrice modenese Daniela Ori presenterò la mia nuova fatica letteraria: Il Grido della verità (Edizioni Artestampa, 2015 - pp. 253 - euro... | 11/5/2015
Giovedì 14 Maggio  alle ore 18.30 presso il Teatro Tempio  Viale Caduti in Guerra 192, 41121 Modena (MO)  Spettacolo: Aspettando la pace    (con i ragazzi che hanno svolto il laboratorio teatrale delle Scuole Medie Paoli e San Carlo in collaborazione... | 11/5/2015
  Urban Up  Incontri per conoscerci, info-formarci e progettare azioni  ed eventi per  LA ZONA TEMPIO e I Giardini Ducali  Oltre il conflitto  Buoni Rapporti in Condominio e negli Spazi pubblici  LUNEDI’ 13 AprILE  ORE 18,00 – 20,00    Sede: Ex cinema... | 7/4/2015
  Sabato 11 Aprile – ore 17.00  Centro Giovani De Andrè  Viale della Resistenza, 4  Piombino (LI)     Fabio Canessa e Gordiano Lupi presentano il regista Stefano Simone e il suo film Gli Scacchi della Vita (tratto da un racconto di Gordiano Lupi)    ... | 7/4/2015
Text-o-matic

Quello sarebbe stato il Natale che Emma si aspettava. Un Natale da sogno. Un Natale tutto suo. Nessuno avrebbe interferito. Nemmeno sua cognata e le sue critiche al colore dei decori.

Emma organizzò la festa perfetta. Affittò una baita sulla cima più bianca e il Babbo Natale con la pancia più grossa, comprò i regali dribblando i senzatetto per non inciampare nelle loro mani tese, fece rientrare la collega in maternità a rischio per avere le ferie a dicembre. Il giorno dell'Avvento iniziò i preparativi. Ci fu un solo incidente, quando sua madre chiamò per dire che papà aveva avuto un altro attacco e avrebbe passato il Natale in ospedale. "Spero tu venga a trovarlo" disse. "Non credo di farcela mamma… scusa un momento, la cera per le candele si sta solidificando…" Emma appoggiò la cornetta e corse a mescolare. Fu un disastro. Il cucchiaio, incollato alla cera, si trascinò dietro il pentolino e tutto finì sul tappeto. Quando Emma si ricordò della mamma, lei aveva riattaccato. A casa non rispondeva più nessuno.

La Vigilia, tutto era perfetto. Il fuoco nel camino, il vino buono sulla tavola, i segnaposto profumati, l'enorme abete silenzioso. La renna faceva un figurone davanti alla porta, nella sua nuvola di vapore. "Vorrei fosse sempre Natale" mormorò Emma. Si avvicinò alla finestra. Ecco gli invitati. Sua cognata, ovvio, era stata esclusa. Le figure le apparivano distorte e avvicinandosi si ingrandivano, come viste attraverso un vetro deformato. Una mano enorme si allungò verso l'alto e sfiorò la finestra. La stanza cominciò a ondeggiare. Poi le sagome si allontanarono. Emma appoggiò la mano sul vetro. Non sembrava ricurvo. Era ricurvo. Solo allora si rese conto. Emma si sedette. Nella baita, dentro la sfera di vetro decorata. Dov'è sempre Natale, ma non c'è mai festa.

KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 108 millisecondi