2004
1
Ott

Un legame diviso

Commenti () - Page hits: 1400

Aprì gli occhi e scoprì che lui la stava guardando. "Che fai?" disse allora Giulia, le labbra coperte dal lenzuolo tirato fin sopra il collo. "Ti guardo", rispose secco Luca. "Mi guardi e..?" "Ti guardo..e ti guardo." "E che pensi mentre mi guardi?" "Boh..Non lo so.. A niente..A tutto."

Come ogni notte, le menti completamente perse nei sentieri dei sogni, i loro corpi, finalmente liberi dalle briglie dei pensieri ed animati solo dal loro istinto innato, avevano cercato l'uno la vicinanza dell'altro, stringendosi in un caldo contatto pieno di emozione.

Giulia e Luca avevano dormito, come sempre, abbracciati, stretti in un legame di pelle e carne, con soli, silenziosi testimoni, i loro cuori, muscoli ormai allenati a mantenere un ritmo costante e cadenzato, ma che di notte, amanti clandestini al riparo da ogni sguardo, prendevano il largo verso nuove, agognate mete. Come sempre, con il chiarore delle prime ore, la follia della notte era andata a sfumare nella realtà quotidiana, senza lasciare traccia, né ricordo, di quel beato oblio.

Giulia e Luca si erano svegliati, come sempre, ai bordi del grande letto vuoto che dividevano, e che li divideva. Sguardo rivolto verso l'esterno, la finestra lei, la porta lui, ogni mattina compagni di sofferenza e quasi superstiti di un peso che sembrava schiacciare i loro sterni, ogni mattina estranei malinconici divisi da un'invalicabile barriera. Consci della loro incolmabile distanza, ignari della loro vicinanza notturna.

Giulia si girò dall'altra parte e chiuse gli occhi, cercando di riaddormentarsi, mentre una lacrima tiepida le scivolava sul cuscino di piume d'oca; Luca restò immobile, mascella serrata, a fissare il soffitto giallino. Lenta, l'agonia del sabato mattina, senza la sveglia che arrivava a salvarli.

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Testi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 37 millisecondi