:: Home » Eventi » 2005 » Ottobre
2005
10
Ott

Arabic al Festival del libro di Pisa

Commenti () - Page hits: 1050

Al Festival del libro di Pisa tra il 14 e il 16 ottobre verrà presentato
Arabic
la Prospettiva editrice
con la Provincia di Lucca, il Comune di Castelnuovo di Garfagnana , la società Terra Uomini Ambiente, l’organizzazione Umanitaria I bambini nel deserto e la Grandi Navi Veloci Grimaldi
patrocina
l’evento “ Arabic ” organizzato dall’ Associazione Italiana delle Culture

Il 19 ottobre partirà dall’Italia una spedizione diretta nel Sahara organizzata dall’ Associazione Italiana delle Culture . Lo scopo è duplice. Da una parte consegnare migliaia di capi di abbigliamento per i bambini nel deserto, computer e materiale didattico ai piccoli presidi scolastici, dall’altro aprire un canale con la realtà araba del deserto africano.

Durante la spedizione che durerà quasi tre settimane verranno infatti donati libri editi dalla Prospettiva e ditrice (in particolar modo la raccolta di poeti arabi contemporanei curata da Mohammed Lamsuni) e si svolgeranno riunioni con i responsabili in zona dell’organizzazione Umanitaria I Bambini nel deserto .

A guidare la spedizione sarà Andrea Giannasi, editore della Prospettiva, che coordinerà gli incontri culturali con le diverse realtà locali.

Farà parte del gruppo anche il fotografo Sileno Cheloni che realizzerà un reportage che sarà poi utilizzato per la grande mostra che si terrà presso la Rocca Ariostesca di Castelnuovo di Garfagnana tra il 17 ed il 31 dicembre. Durante questo evento verrà presentato un altro mondo arabo. Quello della disgregazione e della difficoltà quotidiana. Il mondo che frana di fronte al confronto con il sistema occidentale e con l’integralismo che lo divide e lo sconvolge.

La spedizione raggiungerà l’oasi di Gadames , meglio conosciuta come “ la perla del deserto ” e si sposterà su piste con guide locali per incontrare i popoli del Sahara.
Dopo la consegna dei materiali ricevuti dall’organizzazione umanitaria, il gruppo farà ritorno a Tunisi e poi in nave a Civitavecchia.
Sarà poi allestito l’evento con l’esposizione di fotografie, di poesie arabe e di una tenda dei tuareg.
La mostra nel 2006 raggiungerà tra le altre città Milano, Roma, Padova, Lecce e Civitavecchia , per diffondere il messaggio interculturale e unire, grazie alla poesia e alle fotografie le due coste del Mediterraneo. Durante gli eventi verranno vendute le opere esposte e il ricavato impiegato per finanziare i progetti dell’ Associazione Italiana delle Culture . Tra questi ricordiamo la Campagna Sudan di Nigrizia e la costruzione di un’ospedale in Nigeria.

Per maggiori informazioni visita:
http://www.associazione-culture.org/

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 60 millisecondi