:: Home » Eventi » 2005 » Settembre
2005
20
Set

Rossella Anelli al Maurizio Costanzo Show

Commenti () - Page hits: 1250
Mercoledì 21 settembre - ore 9.00
 
al Maurizio Costanzo Show 
CANALE 5
 
IN DIRETTA DAL TEATRO PARIOLI IN ROMA
 
"CHE FINE HANNO FATTO GLI UOMINI"
 
Rossella Anelli

 SINGLE PER FORZA

(I signori dell’Anelli)

 

Edizioni Il Foglio

 

Euro 8,00 – Pag. 110

 
www.ilfoglioletterario.it

www.internetbookshop.it/ser/serdsp.asp?isbn=8876060758

 

Coinvolgente, ironico, intrigante, audace e dissacrante questo libro è l’analisi impietosa e irriverente di varie categorie di uomo. Venti racconti pieni di vita in ognuno dei quali vi è rappresentata una tipologia di maschio. L’indeciso, il vanitoso, l’ipocondriaco, l’immaturo, il geloso, il masochista e tanti altri ancora. E proprio perché si tratta di esperienze reali mutuate in scrittura, ognuno di noi può immedesimarsi nelle varie situazioni, riconoscerne i vari modelli, le varie tipologie.

 

Le lettrici donne potranno imparare a difendersi. Innanzitutto da se stesse, dalle proprie delusioni e dalle proprie sventure. Dalla capacità di colpevolizzarsi e dalle feroci critiche che solo le femminucce sanno rivolgere a se stesse. Poi dagli uomini, ridendone o soffrendoci, con amarezza o divertimento. E in molti casi imparare a ‘mollarli’ senza rimpianti.

 

I lettori uomini (se avranno il coraggio di leggerlo) potranno provare ad entrare nel cervello di una donna. Capire quelle che sono le loro aspettative, i loro desideri, i loro sogni e soprattutto … le strategie di abbordaggio in assoluto da evitare.  Le ‘tattiche cretine’, le frasi da non dire, i comportamenti da eliminare. Durante il primo approccio, durante il sesso o durante il proseguimento della storia.


 

“Per questo ripeto che è meglio soffrire. Soffrite, state male, piangete come bestie ma liberatevi da questi imbecilli. E quando avrete asciugato tutte le lacrime guardateli dritto negli occhi e provate per loro profonda pena”

Capitolo 1 “Il Peggiore”

 

“- Senti, non c’è bisogno di scrivermi tutti quegli sms. La vuoi? Te la do lo stesso non temere, però smettila di prendermi per il culo. Meglio di così! Te l’ho messa su un piatto d’argento. Prendila, scopami e non rompere i coglioni. E invece no! Agli uomini così non va bene! Devi anche far finta di credere a tutte le loro stronzate”

Capitolo 3 “Il Culturista”

 

“L’uomo sòla è quello che conosci in discoteca e ti sembra carino, poi lo vedi alla luce del sole e ti rendi conto che è un cesso terrificante. Il mio si chiama Marco”

Capitolo 9 “L’Uomo sòla”
 

“Mi manca l’amore. Sì ma hai l’intelligenza, la bellezza, la giovinezza, sei brillante, sei alla mano. Hai mille amici. Hai girato il mondo. Lavori e studi e hai risultati brillanti ovunque. Ti manca il fidanzato. E allora? Hai praticamente tutto. Non permettere all’unica cosa che ti manca di rovinarti tutto il resto”

Capitolo 8 “L’insulso”

 

Rossella Anelli nasce il 16 aprile 1971 a Piacenza, dove continua a vivere. Lavora a Milano e studia (perché si è reiscritta dopo 8 anni di latitanza) lingue e letterature straniere presso l’Università degli Studi di Parma. E’ al suo esordio letterario con ‘Single per Forza’.

 


Ufficio Stampa Il Foglio

Via Boccioni 28

57025 Piombino (LI)

056545098

www.ilfoglioletterario.it

ilfoglio@infol.it

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 90 millisecondi