:: Home » Eventi » 2004 » Agosto
2004
20
Ago

Mostra personale di Paul Beel

di
Commenti () - Page hits: 1300

Mostra personale di  Paul Beel

Paul Beel : Views of Earth

alla Galleria L'Albero Celeste, San Gimignano (SI)

dal  4 Settembre  al  30 Settembre  2004

inaugurazione con rinfresco Sabato 4 Settembre  ore 17.30

 

Una serie di dipinti di Paul Beel sul tema del paesaggio puo sorprendere chi è abituato a vedere il pittore statunitense (a Firenze da 10 anni) come pittore della figura par excellence. Ma sono anni che Beel medita una simile mostra perche crede che la sua fantasia realista investe anche il moto caotico del mondo naturale. I grande spazi aperti offerti dalla natura sono colme di quelle stesse nevrosi analizzate nei suoi ben piu noti dipinti d'interno con figura.

I paesaggi di Beel sono pieni di inaspettati eventi drammatici che a prima vista non si notano, gli eventi si anidono nel lavoro, nell'apparente calma della natura, poi a l'improvviso scopriamo l'attacco aereo con pioggia di pallottole sulla spiaggia inerme ('Spiaggie Private'), o il suicidio di un uomo mentre tutti prendono il sole lungo il fiume Arno ('Arno'), o la sporcizia come simbolo di violenza incombente ('Viareggio Vetro Spaccato').

E proprio lo stile di pittura en plein air che Beel adotta che gli da la possibilità di cogliere tutti gli eventi davanti a lui, di registrarli, ed interpretarli sulla tela man mano che si sviluppano. L'esecuzione dell'opera diventa una specie di 'storia in progress', il dipinto evolve a secondo delle situazione che si creano attorno al pittore.

Nell'esempio del grande dipinto 'Pistoia Brucia' (4 tele, 60x240cm) Beel incontra il passato nel vedere un vecchio bunker in cemento della seconda guerra mondiale nascosta nella macchia. Mentre dipinge il presente, rappresentato dal terribile incendio nel bosco a tramonto, i violenti colori del rosso cadmio e bianco di piombo lo riportano alle sue composizioni lacerate urbane.  L'arrivo di un cacciatore, che non nota il pittore al lavoro, rende ancora piu drammatico il fuoco dopo l'uccisione della sua preda.

La  cura del dettaglio nei dipinti porta Beel vicino alla tradizione romantica americana dell'ottocento di Albert Bierstadt (1830-1902) e di Thomas Cole (1801-1848), con accenni al drammatico impressionismo di William Turner (1775-1851). Beel invita l'osservatore a meditare sull'ambiente senza scordarsi del pericolo di morte, della sua onnipresenza anche quando tutto e sereno e 'bello'.

                                                                                                  

Testo critico in catalogo di Valentina Gnesutta.

Per ulteriori informazioni a riguardo della mostra contattate Steven e Natalie Music, tel 0577 907114, email: music@alberoceleste.com, Galleria L'Albero Celeste, via Marconi 1, 53037 San Gimignano (SI)

Tutti i dipinti saranno visibili sul sitoweb della galleria:   www.alberoceleste.com

Orari della mostra: aperto tutti i giorni (sabato e domenica inclusi) 10-13, 15-19, chiuso il giovedi.

LINK al 'PremioCeleste 04', per la pittura figurativa in Italia: www.premioceleste.it

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
::
È nata a Montecchio Emilia (RE) nel 1980, ma risiede da sempre in provincia di Parma. Laureata in lettere classiche presso l’Università degli Studi di Parma con una tesi in Storia del Teatro e dello Spettacolo dedicata alle riscritture del mito di Antigone, è attualmente dottoranda in discipline teatrali e cinematografiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Collabora con alcuni siti internet dedicati a letteratura e teatro, con un’agenzia letteraria e con un mensile locale. Da sempre interessata all’universo della scrittura e all’editoria, si è recentemente qualificata al primo posto nel concorso Storie a Mezzogiorno (sezione narrativa). Autrice della post-fazione al libro di Fortuna Della Porta IO CONFESSO, sta attendendo l’uscita del suo primo racconto nell’antologia dal titolo Piccole Storie, edizioni La Chiave.
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 57 millisecondi