:: Home » Eventi » 2013 » Febbraio
2013
8
Feb

VINTAGE WORKSHOP® 34a edizione

media 5 dopo 2 voti
Commenti () - Page hits: 1450
Esposizione-vendita di accessori d'epoca di ricerca per la stagione Primavera/Estate 2014
a Milano, Palazzo delle Stelline, 6-8 febbraio 2013
 
Milano 29 gennaio 2013 - In un nuovo contesto espositivo torna il Vintage Workshop® che quest’anno, dal polo fieristico di FieraMilanoCity, approda nel cuore della Grande Milano. Qui, racchiuse in un scrigno prezioso, si svelano poco per volta le meraviglie della moda attraverso una declinazione più ricercata, quella Vintage.
 
Si scava nel passato, nei ricordi, alla ricerca di dettagli originali che restano un Must anche quando sui capi di tendenza dell’ultima stagione si spengono i riflettori; una sfida che richiede impegno e fatica, ma che trova la sua espressione più appagante nella vitalità dell’Associazione Culturale Ricercatori Moda d’Epoca, in grado di rinnovarsi continuamente,  nell’ampia gamma delle proposte da offrire al pubblico e nello spirito organizzativo.
 
Tante sono infatti le novità di quest’anno, prima fra tutte è certamente la location: nella suggestiva cornice del Palazzo delle Stelline, situato nel cuore nevralgico della metropoli dove si condensano arte, cultura e mondo degli affari, all’evento saranno dedicate due aree, la Sala Borromeo, destinata al VINTAGE WORKSHOP® Milano nella sua forma più tradizionale con le “Anticipazioni Tendenze P/E 2014” e il Salone Solari, ancora più spazioso, rivolto allo Shopping Show, per immergersi in acquisti particolari e oculati, con un ottimo rapporto qualità/prezzo e una miriade di proposte originali per tutti i gusti e tutte le tasche.
Dal 6 all’8 febbraio, l’evento, arrivato a celebrare la sua 34a edizione, metterà a disposizione del grande pubblico il miglior distillato Vintage di ricerca proveniente dalle più autorevoli fonti internazionali e dai più qualificati ricercatori di moda d’epoca Italiani, focalizzando l’attenzione in particolare sull’arco temporale degli Anni Venti, Trenta e Quaranta.
 
Altra novità di rilievo, in affiancamento allo Speciale scarpe, borse e accessori di pelletteria, il ritorno a grande richiesta dell’abbigliamento, solitamente presentato in esposizione ogni due o tre edizioni.
 
In questa edizione straordinaria vi sarà un’altrettanto eccezionale Special Guest madrina della manifestazione, a ricevere il pubblico degli operatori e dei privati appassionati: la designer Isastella Corbara Sartori, autrice delle mitiche limited editions” di Barney’s New York. Sarà lei stessa, assieme agli amici dello staff, a illustrare personalmente al pubblico le caratteristiche e il pregio dei capi esposti.
 
Se la qualità dei prodotti in esposizione è indubbia, in considerazione della comprovata esperienza degli addetti ai lavori e dei riconoscimenti conferiti da Camera di Commercio e Camera della Moda che, sin dal sorgere del progetto MilanoFashionCity, hanno richiesto a Vintage Workshop® la partnership, è fondamentale sottolineare il dogma espositivo di questa manifestazione, unica nel suo genere per qualità e pregio, volta a offrire a buyer, designer, product manager e appassionati del settore un’antologia preziosa di oggetti, tutti perfettamente in linea con la stagione di riferimento e le esigenze di mercato.
 
«Registriamo un 100% di customer’s retention, clienti che siamo sempre attenti a soddisfare anche proteggendo le modellerie prototipali che seleziona, facendo rispettare il rigoroso divieto di fotografare, evitando fughe di immagini o di riesporre pezzi già noleggiati. Questo fattore già da solo è controcorrente rispetto agli interessi commerciali della maggior parte dei commercianti Vintage; preferiamo margini più bassi e non riciclare le proposte merceologiche;  questa è una delle componenti che fa ritornare la clientela sempre con maggior fiducia e soddisfazione – ha affermato Angela Eupani, ideatrice iniziale del progetto, ormai da nove anni orsono – Forse, azzardiamo, una chiave di lettura per combattere la rescissione è anche quella del coraggio in una maggiore creatività. Far di necessità virtù, nel parallelo con il periodo della Depressione fra le due Guerre Mondiali, diviene giocoforza per coloro che sanno osare, rimettersi in discussione a ogni nuova collezione e per tutte le Aziende che portano avanti istanze d’eccellenza, specie quelle il cui pregio risiede nella qualità del Made e Designed in Italy, oltre che per Aziende internazionali del Lusso che ancora producono in Italia e in alcuni Paesi europei.
Per questo motivo, tra i nuovi moods che introdurrà l’area “Anticipazioni Tendenze” sarà dato ampio spazio a uno speciale corner tematico dedicato agli Anni ’20 -’30 -’40 del Novecento».
 
Dall’abbigliamento griffato a quello d’alta sartoria, dalla maglieria ai capi spalla in pelle, accessori, scarpe, borse, cinture, foulards e molto altro ancora, i veri protagonisti dell’evento sono pezzi d’epoca di estrema creatività, selezionati con cura e frutto di una ricerca effettuata con passione dall’Associazione Culturale Ricercatori Moda d’Epoca, che con dedizione e costanza fa emergere veri tesori nascosti, pezzi unici difficilmente riscontrabili altrove.
In esposizione sfilano storie, ogni oggetto attraverso la voce dello Staff racconta la sua provenienza e si trasforma nel simbolo di un’epoca ben precisa, mentre attraversando le sale sembra di respirare l’atmosfera suggestiva delle piccole botteghe artigianali così come delle grandi Maison.
 
Il legame di ogni singolo pezzo alla propria tradizione si svela nell’operato di gruppo affiatato che, per lavoro ma soprattutto per passione, è disposto a girare il mondo alla ricerca di queste perle rare, mantenendo però sempre un occhio di riguardo nei confronti della produzione italiana, unica nel suo genere per creatività e qualità.
La produzione artigianale del Made in Italy d’epoca è presa a simbolo di un background culturale e sociale che troppo spesso viene dimenticato e con esso anche le meraviglie che questo Paese è stato in grado di offrire anche nei momenti più delicati della nostra storia, e che certamente ha ancora un potenziale inespresso che attende solo di poter riemergere.
 
Il Vintage Workshop®, adattandosi ai diversi contesti espositivi con le sue modalità “camaleontiche”, anche questa volta darà prova di una spiccata attitudine versatile, che ben si sposa con le altre manifestazioni in corso nella stessa sede espositiva, in concomitanza con il Workshop.
In questa occasione, alle Stelline sarà possibile contemplare un vero e proprio micro mondo: in contemporanea, infatti, avranno luogo due prestigiosi eventi dedicati ai professionisti del settore, come la 24a esposizione del SALONE INTERNAZIONALE TESSILE Intertext® Milano, dedicata al tessile, ai semi-lavorati e all’accessoristica provenienti da tutto il mondo e strumentali alla moda italiana, una manifestazione volta in questo contesto a rendere Milano un palcoscenico privilegiato per promuovere l’eccellenza del Made in Italy nel mondo, nello stesso spirito del Vintage Workshop.
In parallelo, avrà luogo anche il SALONE INTERNAZIONALE DEL SOURCING PER LA MODA, con accessori e novità dell’abbigliamento (capi spalla, maglieria, pelletteria, costumi e underwear donna, uomo e bimbo), che, mediante il suo READY TO SHOW®, mette in contatto produttori, converter, fornitori e rappresentanti internazionali con le centrali d’acquisto, gli importatori e i designer italiani ed europei, realizzando un momento d’incontro business-to-business, in una forte atmosfera di contaminazione e aggregazione. 
 
VINTAGE WORKSHOP®  Milano
Anticipazioni tendenze P/Estate 2014
PALAZZO STELLINE, Sala Borromeo
 
VINTAGE WORKSHOP®  Milano
Shopping Show
PALAZZO STELLINE, Salone Solari
C.so Magenta 61 , Milano
 
Orari:     6 – 7  febbraio 2013: 9.00/20.00 (ultima ammissione ore 19.00)
                            8  febbraio 2013: 9.00/16.00 (ultima ammissione ore 15.00)

 

Per festeggiare il cambio di sede in una location ancora  più ampia e prestigiosa, Vintage Workshop® offrirà ai suoi visitatori due servizi speciali, gratuiti per l’occasione:

 

- Dillo all’esperto: disamina, valutazione e stima di accessori Vintage (max 2 pezzi a pers.)

- Rinfresca il tuo look e fatti truccare o acconciare per la serata dalle mani esperte di una  look maker di eccezione.

 
In concomitanza con il Salone Internazionale del Tessile INTERTEX MILANO®
Cocktail  serale  offerto da  TDF’s Fashion Affaire   www.fashionaffaire.com
 
L’ingresso è gratuito sia per operatori professionali sia per il pubblico

 

Come raggiungerci:

Linea MM Rossa, fermata Cadorna, a cinque stazioni da Lotto-Fieramilanocity.

Linea MM Verde, fermata Cadorna.

Autobus n°94 fermata L.go d’Ancona.

Tram n° 16 fermata C.so Magenta.

 
Contatti:   sito web http://vintageworkshop.it/, e-mail: info(at)vintageworkshop(punto)it, tel.: 0445-851323
Infoline durante l’evento: +39/339-6729704 

 

Comunicato a cura di Francesca Tommasi, Comunicazione e Marketing Perla, Ufficio  Stampa  dell’Associazione Culturale

Ricercatori Moda d’Epoca                                                                                    

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 67 millisecondi