:: Home » Eventi » 2007 » Maggio
2007
3
Mag

Venti di Erasmus

Commenti () - Page hits: 850

Venti di Erasmus

Sabato 12 maggio alle ore 20 e 30 al Parco Briolini, alla Darsena di Rimini,

appuntamento con il meglio del nuovo poprock italiano

Tiromancino, Afterhours, Bandabardò e Inripley

e le band indipendenti del Mei.

Sabato 12 maggio, alle ore 20.45, al Parco Briolini, presso la Darsena di Rimini, in occasione di Venti di Erasmus verrà organizzato un evento speciale che raccoglie il meglio delle nuove proposte del pop rock italiano. Si tratta infatti di un grande concerto gratuito con: Tiromancino, Afterhours, Bandabardò aperto dagli Inripley.

I primi, guidati da Federico Zampaglione, presenteranno in anteprima, in chiave acustica, per la prima volta -il loro atteso tour partirà solo a fine giugno- i brani del nuovo album "L'alba di domani" schizzato subito in testa alle classifiche.

Gli Afterhours , leader incontrastati del sound dell'indie rock nazionale, guidati dal grande Manuel Agnelli, tornano dopo il tour internazionale che li ha visti suonare con successo in Europa e negli States in occasione della presentazione del loro album "Ballads for little hyenas" mentre la Bandabardo', band di folk rock fiorentina guidata dal vivacissimo frontman Erriquez Greppi prosegue nel suo tour intinerante che li porta in tutt' Europa a presentare con grande successo il nuovo cd "Fuori Orario".

Apre il concerto il nuovo progetto di alcuni musicisti dei Subsonica -dal vivo per la prima volta, il loro disco uscirà la prima settimana di maggio e sarà uno dei dischi dell'estate- denominato Inripley: il nuovo progetto di drum & bass suonato da Ninja (Subsonica) alla batteria, Pierfunk (già Subsonica) al basso,Victor (Vee Jay di Mtv) alla voce, Ale Bravo (Petrol e Sushi) alle macchine, e in più Succo (macchine) e Verron (secondo basso). Apriranno il concerto il dj set di Viciu, il bassista dei Subsonica e il suono di alcune band indipendenti ed esordienti del circuito del Mei - Meeting delle Etichette Indipendenti e le due band vincitrici del Primo Maggio Tutto l'Anno, circuito realizzato insieme ad AudioCoop, l'associazione italiani dei nuovi discografici indipendenti. Suoneranno quindi Valentina Lupi e i Vega’s, aprirà il concerto alle ore 20.30 Marco Notari: l’artista preferito dai 100 new media del Mei.

Una produzione MEI. L'ingresso è libero e aperto a tutti.

Cos'è Venti di Erasmus

“Venti di Erasmus” è la celebrazione che la Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il coinvolgimento di Ministero dell’Università e della Ricerca e del Dipartimento per le Politiche giovanili e per le attività sportive, dedica al più grande programma di scambi universitari del mondo che ha visto il coinvolgimento di circa un milione e mezzo di giovani europei e ha significativamente contribuito alla conoscenza e allo scambio reciproco di idee ponendosi alla base della costruzione di una nuova identità e di una nuova cultura comune europea.

L’anniversario del programma Erasmus è stato ritenuto uno dei più significativi momenti nell’ambito dei festeggiamenti collegati al cinquantesimo anniversario della firma dei Trattati di Roma, tanto da essere compreso tra i grandi eventi del 2007.

“Venti di Erasmus” prevede due momenti: uno presso l’Università di Bologna il 9 e 10 maggio e l'altro l’11 e il 12 maggio a Rimini al “Villaggio Erasmus” dove giovani potranno incontrare personaggi della cultura, della società e dell’economia italiani ed europei.

Nel “Villaggio Erasmus” , grazie alla collaborazione di Provincia di Rimini e Comune di Rimini, saranno coinvolti oltre 2000 giovani: ragazzi europei che stanno facendo l’Erasmus in Italia e ragazzi italiani e che faranno incontri, convegni , stages e approfondimenti durante le due giornate.

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 300 millisecondi