:: Home » Eventi » 2007 » Aprile
2007
10
Apr

Bear in Mind 3 - L'orso urbano triplica

Commenti () - Page hits: 900

Bear in Mind 3 L’orso urbano triplica

E tre!

Tutti all’opening party a Milano, il 25 maggio 2007 alle h 20, presso lo STUDIO H2O.

Inizia Bear in Mind 3: mostra collettiva di urban toys, con orsi e altre creature creativamente modificate. L’evento dura 3 giorni, dal 25 al 27 maggio.

Bear in Mind, cioè “l’orso in mente”, ma anche “tieni a mente”, ritorna. A un anno dalla prima invasione di orsi di polistirolo, seguita da una seconda ondata autunnale, ecco che l’orso urbano triplica - come numero di edizione e come provocazione visuale.

Partecipano tanti artisti e creativi, tra cui graphic designers, illustratori, fashion designers, fotografi, writers, pittori, architetti, musicisti etc etc

Per l’occasione, tutti creatori di Urban Toys.

1^ provocazione > Crea il tuo orso urbano

Orsi di polistirolo personalizzati. All’inizio erano bianchi e neutri, tutti uguali. Poi, gli artisti li hanno completamente trasformati: colori, forme, accessori, metamorfosi, allusioni. Perché l’orso è un comunicatore molto trasformista. Più di 50 artisti hanno raccolto questa provocazione.

NEW! 2^ provocazione > Crea il tuo Spiky Baby

Spiky Baby è un paper toy, un giocattolo di carta. Si scarica da internet. Si colora, modifica, rende unico.

È un’invenzione semplice-semplice del designer giapponese Shin Tanaka, che ha riservato un modello

per Bear In Mind 3. Una dozzina di artisti ha raccolto la provocazione.

NEW! 3^ provocazione > Crea il tuo Munny

Munny è un innocuo animaletto simpatico di vinile bianco. L’hanno voluto così quelli di Kidrobot, USA perché chiunque la possa ri-creare. Nel mondo impazziscono per Munny. E qui? Con Bear In Mind e Atom Plastic (distributore italiano di designer toys), una dozzina di artisti ha raccolto la provocazione.

Dietro a tutto questo Bear In Mind, c’è Rieko Hagiwara, che l’ha lanciato, e dice:

“ero stufa delle solite cose, di una Milano piena di fashion victims. Tutti uguali, tutti scontenti.

Allora ho cercato un modo diverso per esprimersi, per stare insieme, per divertirsi. Qualcosa di spontaneo: un gioco, anzi un giocattolo, all’inizio un orso. Perché un giocattolo è immediato, proietta sempre qualcosa di noi. Quindi, perché non provarci? Nel mondo – e ormai anche a Milano - c’è grande movimento attorno ai Toyz, è un fenomeno che attrae e crea communities. Provate a cliccare “urban toyz” o “vinyl toyz” su un qualsiasi motore di ricerca.”

Infatti esiste una community che interagisce su myspace e il sito www.bear-inmind.org, con una gallery di tutti gli orsi nati finora, e iniziative che escono dai soliti spazi.

Bear in Mind 3: Tenetelo a mente. Tenetevi pronti!

Bear In Mind 3

Opening party: 25 Maggio 2007 dalle h20

Mostra dal 25 al 27 Maggio 2007

c/o STUDIO H2O
via Arcivescovo Romilli 29
20139 Milano
tel 02 5693656
www.studio-h2o.it

Info e organizzazione:

Rieko Hagiwara

Cell 328-9161832

www.bear-inmind.org
pinkpower66@yahoo.com

Con la collaborazione di Studio H2O, Shin Tanaka, Atom Plastic, Maimeri, Robotron Radio

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 74 millisecondi