:: Home » Eventi » 2007 » Aprile
2007
9
Apr

spazio Thetis / Arsenale Novissimo di Venezia

media 4.92 dopo 26 voti
Commenti () - Page hits: 1700

TRAVEL - MAURIZIO COLLINI

spazio Thetis

Arsenale Novissimo di Venezia

 

dal 3.05 al 11.05.2007

inaugurazione giovedì 3 maggio 2007, alle ore 18

 

Si intitola Travel il progetto di Maurizio Collini allestito allo spazio Thetis nella cinquecentesca area  "dell'Arsenale Novissimo" di Venezia.
Maurizio Collini, attraverso il linguaggio dell’arte, cerca di raffigurare l'attuale società e la sua odierna evoluzione in questo inizio di terzo millennio.
Affrontando così le tematiche della multiculturalità, della comunicazione, dello sviluppo tecnologico si rende evidente l’attuale trasformazione collettiva e la si definisce nelle sue valenze culturali e sociali.
Con le immagini sempre più mediatiche, l'artista può così interpretare i sentimenti e le percezioni del sentire comune, testimoniando con nuovi segni e tracce l'evoluzione della coscienza del nostro tempo.
L’arte è quindi in grado di puntualizzare ciò che avviene nella collettività, visualizzando questa trasformazione del mondo.  E lo fa con determinazione anche attraverso il mezzo filmico e fotografico, cristallizzando e documentando con tali mezzi il vivere quotidiano nelle sue mutazioni continue.
L’artista cerca di valorizzare questo nuovo scenario sociale a scapito di una vita diversa dell’uomo stesso. Questa trasformazione se da una parte si presenta come rinnovamento di elementi ricchi di alterazioni, dall'altra porta con sé elementi ricchi di positività.

 

spazio Thetis - Arsenale Novissimo di Venezia

Castello, 2737/f  - Venezia
www.thetis.it

 

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 76 millisecondi