:: Home ┬╗ Eventi ┬╗ 2007 ┬╗ Gennaio
2007
17
Gen

Fosfeni - rassegna di musica elettronica

Commenti () - Page hits: 1000

FOSFENI

Percorsi nella nuova musica elettronica 23 febbraio-16 marzo 2007

La città del teatro Via Toscoromagnola, 656 Cascina (Pisa)

Da febbraio a marzo, per quattro venerdì consecutivi, si svolgerà la terza edizione di Fosfeni, la rassegna di concerti dedicata alla nuova scena musicale elettronica europea. Fosfeni pone la musica al centro di una serie di relazioni interdisciplinari nel ricorso a videoproiezioni, performance ed installazioni. La rassegna presenterà il tedesco Schneider Tm, che elabora una personale via elettronica nella definizione della forma canzone, gli inglesi Isan sospesi tra echi minimalisti (Satie) ed impalpabili melodie, l'islandese Johànn Johànnsson, visionario fondatore della Kitchen Motors e noto per le sue numerose collaborazioni teatrali, le svedesi Midaircondo che esplorano nuovi rapporti tra suono e voce, immagini e musica.

Fosfeni è un progetto de La Città del Teatro in collaborazione con Musicus Concentus.

Venerdì 23 febbraio ore 22.00

Schneider TM (Germania) http://www.schneidertm.net/

Schneider TM, al secolo Dirk Dresselhaus, è uno degli artisti più rispettati dell'ambito espressivo detto "indietronica", dalla crasi tra indie ed electronica. La sua musica coniuga uno spirito brillante e pop, che chiama in causa The Smiths, Neil Young e Fela Kuti combinati ad una ricerca sonora singolare ed appassionante, spaziando tra sonorità elettroniche ed acustiche, miscelando in una proposta palpitante ambiti espressivi solo in apparenza lontani tra loro. La sua vicenda con il marchio Schneider TM è iniziata nel 1988 con il cd "Moist", proseguita con il disco "Zoomer" fino al recente "Őkoda Mluvit"; parallelamente Dresselhaus ha affrontato numerose collaborazioni e vari progetti. La singolare sintesi è il frutto di una ricerca che Schneider Tm realizza nel suo studio di registrazione, un'esplorazione sonora intensa ed appassionante che rinnova totalmente ed "elettronicamente" la forma della canzone pop.

Venerdì 2 marzo ore 22.00 http://www.isan.co.uk/

Isan (Gran Bretagna)

Isan sono Robin Saville e Antony Ryan che hanno iniziato a pubblicare insieme musica nel 1996. Dopo avere collaborato con varie etichette sono approdati alla Morr Music divenuta il loro ambiente sonoro ideale.

Robin ed Antony vivono rispettivamente nel Sothend e a Reading e lavorano separatamente per la maggior parte del tempo, comunicando attraverso posta elettronica ed internet. Malgrado ciò la loro proposta è affascinante ed omogenea, e documenta una ricerca di suoni impalpabili ed eterei, svelando influenze quali Erik Satie, il primo krautrock tedesco e le pagine minimali ed "ambient" di Brian Eno.

Il loro cd più recente è "Plans Drawn In Pencil", una raccolta di ammalianti melodie, dove la ricerca tra sonorità pop ed inedite illumina nuovi percorsi musicali.

Venerdì 9 marzo ore 22.00

Jóhann Jóhannsson (Islanda) http://www.johannjohannsson.com/

Tra i fondatori della Kitchen Motors e membro di una della band di rilievo dell'etichetta l'islandese, l'Apparat Organ Quartet, Jóhann Jóhannsson

è uno dei più apprezzati compositori e performer della nuova scena musicale del Nord Europa. Inoltre Jóhannsson è noto per le sue collaborazioni interdisciplinari, in particolare con il teatro e la danza, come per lo spettacolo "IBM 1401, a User´s Manual", realizzato in collaborazione con la coreografa e danzatrice Erna Ómarsdóttir, e rappresentato con grande successo in numerose e prestigiose sedi. Le musiche di scena di "IBM 1401, a User´s Manual" sono al centro dell'ultimo cd di Jóhannsson, che fa seguito a numerose prove sia da solo che insieme agli altri artisti del collettivo Kitchen Motors. Ricerca e sonorità visionarie, confronto tra strumenti acustici ed elettronici, con uno spiccato gusto per i primi sintetizzatori e tastiere "vintage", sono alcune delle caratteristiche più evidenti della sua proposta.

Venerdì 16 marzo ore 22.00

Midaircondo (Svezia) http://www.midaircondo.com

Tre affascinanti ragazze svedesi Lisa Nordström, Lisen Rylander e Malin Dahlström costituiscono il trio Midaircondo, un ensemble che unisce performance di grande impatto visivo a una musica in equilibrio tra suoni acustici ed elettronici creati in diretta nel ricorso all'improvvisazione.
Le tre musiciste si sono rese conto di condividere la stessa voglia di sperimentare con i suoni e di allargare i propri orizzonti musicali; da quel momento hanno sviluppato il la loro personale sonorità attraverso incontri musicali, improvvisando e ricorrendo all'uso di sax, flauto, voci e naturalmente laptop e campionamenti. Incorporando una pletora di strumenti inusuali e di registrazioni di suoni astratti, gli incontri si sono evoluti verso forme musicali strutturate e coerenti. Ben presto i concerti sono divenuti il punto di forza del trio e le loro potenti dinamiche sono documentate nel loro cd "Shopping for images". Il disco documenta l'energia vibrante delle Midaircondo, con sonorità davvero nuove ed incantatorie.

Prevendita biglietti esclusivamente tramite punti box office toscana e al sito www.boxol.it

Inizio concerti ore 22.00

Apertura biglietteria ore 21.00

La città del teatro Via Toscoromagnola, 656 Cascina (Pisa)

Info

Roberta Rocco

La città del teatro tel. 050 744400

Ufficiostampa.rocco@lacittadelteatro.it

www.lacittadelteatro.it

Giuseppe Vigna

Musicus Concentus tel. 055.287347

musicus@dada.it

www.musicusconcentus.com

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito ├Ę ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 47 millisecondi