2006
4
Set

costruire insieme l'intercultura

Commenti () - Page hits: 950

COSTRUIRE INSIEME L’INTERCULTURA

E’ il corso organizzato a Milano da Fratelli dell’Uomo

e il Cric per costruire un laboratorio interculturale

con le risorse di scuola e territorio

Da giovedì 28 settembre 2006, e per i 4 giovedì successivi, Fratelli dell’Uomo e il Cric terranno un corso rivolto a insegnanti, genitori, bibliotecari, educatori e animatori per arricchire in senso interculturale i partecipanti e promuovere una sempre maggiore integrazione e collaborazione

 

Milano, 4 settembre 2006 - L’ Organizzazione Non Governativa Fratelli dell’Uomo, in collaborazione con il CRIC – Centro Regionale di intervento per la cooperazione e con il patrocinio di IRRE Lombardia - Ufficio scolastico regionale e provincia di Milano - ha organizzato il corso “Costruire insieme l’intercultura - Per la creazione di un laboratorio interculturale con le risorse di scuola e territorio”. Lo scopo del corso,  rivolto a docenti delle scuole elementari, medie inferiori e superiori, bibliotecari, genitori, educatori e animatori, è quello di arrivare a una maggiore integrazione delle risorse interculturali del territorio e di migliorare la collaborazione tra le diverse agenzie culturali.

 

Il corso inizierà il prossimo 28 settembre 2006 e proseguirà per i 4 giovedì successivi e si terrà presso la Casa della Pace di via Dini 1 a Milano. Attraverso la creazione di un laboratorio interculturale, si cercherà di identificare le singole esigenze, definire sistemi di significati condivisi ed elaborare progetti interculturali che coinvolgano le biblioteche, le scuole e le altre istituzioni educative. 

 

L’esperienza formativa delle due associazioni ha messo in evidenza la necessità di integrare bisogni e operatori del territorio, per costruire un efficace e capillare risposta culturale ed educare alle nuove realtà multiculturali. Il ciclo di incontri si rivolge appunto a chi si occupa per professione di educazione e può contribuire a far vivere questi laboratori come luoghi di creazione, conoscenza e scambio di esperienze personali e professionali. Una conoscenza più ampia delle diverse culture può essere quindi un grande passo per una sempre maggiore integrazione degli stranieri nel nostro paese.

 

La partecipazione al corso è gratuita previa iscrizione entro il 10 settembre 2006 al sito www.cric.it. Ai partecipanti verrà fornito, oltre al materiale consegnato durante gli incontri, un dossier contenente: l’attuale offerta di materiale interculturale delle biblioteche dei quartieri milanesi, novità editoriali, di audiovisivi e di materiali didattici interculturali, criteri per la costruzione di un laboratorio interculturale. E’ previsto che gli iscritti non superino il massimo di 20 persone, ma nel caso non si riescano a soddisfare le richieste verrà organizzata una nuova edizione del corso. A tutti quelli che assisteranno agli incontri verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

Chi è Fratelli dell’Uomo

Fratelli dell’Uomo è un’organizzazione non governativa (O.N.G.) di cooperazione internazionale nata in Francia nel 1965 (Frères des Hommes) e oggi presente anche in Belgio, Francia, Italia (dal 1969) e Lussemburgo. Riconosciuta dal Ministero degli Affari Esteri - per la cooperazione internazionale - e dal Ministero dell’Istruzione - per l’attività formativa e di sensibilizzazione che svolge in Italia - opera in Asia, America Latina e Africa con partner (gruppi e associazioni locali) promuovendo scambi, programmi e progetti di sviluppo sociale ed economico a favore delle popolazioni più svantaggiate. Sostiene progetti nell’ambito dei diritti umani, della difesa dell’ambiente e dello sviluppo rurale, dell’economia locale, della sicurezza alimentare e dei processi di partecipazione democratica. I paesi di intervento sono: Africa (Costa d’Avorio, Burkina Faso, Mali, Repubblica Democratica del Congo, Rwanda, Senegal), America Latina (Bolivia, Brasile, Cuba, Guatemala, Messico, Nicaragua, Haiti, Perù, Repubblica Dominicana) e Asia (India, Indonesia, Pakistan, Filippine).

 

Per maggiori informazioni alla stampa

Ufficio stampa Fratelli dell’Uomo

Borsani Comunicazione - Natascia Pedrona         

Tel. 024985125, fax 0243995317

E-mail: natascia.pedrona@borsani.it
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
:: Eventi recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 68 millisecondi