:: Home » E-Book » 2007 » Maggio
2007
1
Mag

Dollville

Commenti () - Page hits: 2850
Dettagli
Lingua: inglese
Lunghezza: circa 10700 parole (tempo di lettura: 34-48 minuti)
Prezzo: Gratis
Descrizione: Traduzione in inglese di ''Dollville - Racconto teatrale'' (Incontri Editrice) di Giuseppe Sofo - con illustrazioni di Stefano Landini.
Estratto

You know those places that you have to close your eyes to see? Those places that you close the eyes, and you see them there. As if they had never existed before.
Well, Dollville was one of those places. I said was because they say there's nobody out there anymore; you see, this is not a happy story. There will be people dying, families dying, there will even be a city dying: Dollville, in fact.

I forgot to introduce myself.
My name is Iago. I was born in London around 1600 and my job is telling stories. I am a story myself and I am not what I am. As my father used to say “we are such stuff as dreams are made on,” therefore, what I do is just translate my dreams into words.

I'll warn you: what I'm gonna tell you is the true story of a mind that never existed, so open your eyes wide. Try to look a bit further than these white pages and the hoarse voice of an old Venetian.
Try to close your eyes and think that the rational reality you're so proud of is nothing but an illusion.
Try to believe in my words, as I believed and still believe in their power, because it's through them that the emptiness of routine turns into the tragedies and the comedies of our days.
So: don't move one line further if you don't shiver at the plucked D note of an acoustic guitar, and if the poems of the French visionaries bother you. Don't listen to my words, if you're not ready to love them or hate them, as your worst enemy and your most tender love. Don't save for me one second more if you don't believe that words can create more than superstition or chaos.

As I was saying... in this dead city, when it was still alive, one day arrived a white boy. His name was Pete O'Brien. He stepped on the main street of Dollville on an April rainy day.
In the saloon - not that it was a real saloon, those times were probably already gone, and to tell the truth I'm not even sure there had ever been saloons there, but if you could see that place, you wouldn't call it a “bar,” “coffee shop,” “hotel” or anything else. You'd call it a saloon.

...continua...

Download
e-paperback
562 kb
Contiene testo/immagini
non richiede lettore esterno
leggibile solo su Windows
il file verrà scaricato compresso come .ZIP
442 kb
Contiene testo/immagini
richiede lettore lettore Windows o lettore Java (gratuiti)
leggibile su Windows + (con lettore Java) Mac / Linux...
il file verrà scaricato compresso come .ZIP
e-pub
434 kb
Contiene testo/immagini
richiede lettore (gratuito)
leggibile su Windows / Mac / Linux / WinCE / Palm / Cellulari / iPhone/iPod Touch (con Stanza)...
PalmDOC
0 kb
Contiene solo testo
richiede lettore (gratuito)
leggibile su Windows / Mac / Linux / WinCE / Palm / Cellulari...
il file verrà scaricato compresso come .ZIP
PalmReader
102 kb
Contiene testo/immagini
richiede lettore (gratuito)
leggibile su Palm / WinCE / Windows / Mac
il file verrà scaricato compresso come .ZIP
243 kb
Contiene testo/immagini (hires)
richiede lettore (gratuito)
leggibile su Palm / WinCE / Windows / Mac
il file verrà scaricato compresso come .ZIP
MS Reader
430 kb
Contiene testo/immagini
richiede lettore (gratuito)
leggibile su Windows / WinCE
Adobe PDF
476 kb
Contiene testo/copertina
richiede lettore (gratuito)
leggibile su Windows / Mac / Linux / PocketPC / Palm OS / Symbian OS...
0 kb
Contiene testo/copertina
ottimizzato per Sony Reader
0 kb
Contiene testo/copertina
ottimizzato per iLiad
Per i formati in cui è richiesto un lettore (un programma aggiuntivo che consenta la visualizzazione dell'e-book) nella descrizione sulla destra è fornito anche il link al più comune di questi programmi scaricabili gratuitamente.
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Giuseppe Sofo

Giornalista, ha pubblicato testi poetici e narrativi in una decina di antologie, tra Napoli e l'Olanda. Ha scritto, diretto ed interpretato due cortometraggi: “La cattiva strada” e “Camera con vista”, selezionati ad importanti festival nazionali. Responsabile del gruppo Letteratura dell'associazione Korova, ha recitato in “Sogno d'una notte di mezz'estate” di William Shakespeare, nel ruolo di Lisandro e nel musical “ Cabaret@Chicago ”, nel ruolo di MC. Laureando in Lingue e letterature straniere presso l'Università di Bologna con una tesi in filologia romanza, su Alessandro Magno. Nell'anno accademico 2006/2007 insegnerà lingua italiana presso l'università statunitense Dickinson College, in Pennsylvania. Nato nel 1984 a Milano, abita tra Fiorano e Bologna. giuseppesofo@yahoo.it

Narrativa

“Bianco” in Sesta rassegna di scrittori modenesi, Modena, Edizioni Il Fiorino, 2004

“La solita horror story” in Distorsioni, Modena, Kult Virtual Press, 2004

“Dòllville” in Racconti e poesie, Sassuolo, Incontri Editrice, 2004

“Praga” in Racconti di viaggio, Imola, Libreria di Palazzo Monsignani, 2005

“Silenzio in scena” in Premio Fiur'lini 2006, Empoli-Den Haag, Ibiskos, 2005

“Vallo a chiedere ai Foster” in Sassolino, n° 2, Giugno 2005

“Storie da Dòllville” in Una piazza, un racconto, Napoli, Comunità Luterana, 2005

“La stanza della nonna” in Fiorano, n° 7bis, Novembre 2005

Dollville – racconto teatrale, Sassuolo, Incontri Editrice, 2006

Poesia

“Teatro delle tue notti” in Selezione di poesia, Verona-New York, West Press Editrice, 2003

“Ninnananna”, “Napoli” in La poesia e la parola, Cesena, Editrice Il Ponte Vecchio, 2004

“Sinestesie da vino” in Rete verso terra, Imola, Bacchilega Editore, 2005

“Con le sue stelle, con le sue ombre” in È Domenica, Napoli, Sacri Cuori, 2005

Saggistica

Ricerca di glottodidattica, Modena, Kult Virtual Press, 2005

:: E-Book recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 224 millisecondi