:: Home » E-Book » 2006 » Agosto
2006
2
Ago

Poesie il cui tema è una rovina

Commenti () - Page hits: 2700
Dettagli
Lingua: italiano
Lunghezza: circa 3600 parole (tempo di lettura: 12-16 minuti)
Prezzo: Gratis
Descrizione: Una raccolta di poesie, scritta a quattro mani. Un'autrice (Stella Iasiello) e un autore (Roberto Di Pietro) per un flusso di immagini e pensieri che oscillano tra il dialogo e il ricordo, in un vibrare melodico e moderno.
Estratto

Lettera scritta tra le righe di un libro




La metà di un amore: prima in due diviso in parti uguali come il pane, poi smarrito.
Anche le voci che si rincorrono dicono ti amo, senza voltarsi. I fuggitivi non ci sono mai piaciuti. Perché si arriva solo a metà strada, senza incontrarsi. Un po' come me o te. Adesso che non ci parliamo più come una volta. E ci scriviamo di aver voluto volere amare: ma è un residuo ormai, come quei gusci di lumaca dopo il temporale, disabitati tra le foglie. Quel non sapere dove sia meglio stare ora. Quasi per non tornare indietro e pensi anzi che il peggio sia andare avanti.
Un giorno poi questa ferita sarà soltanto un segno da grattare senza sanguinare, la cosa più vicina, -tra tutte le altre cose- per questo irraggiungibile però. Qualcuno poi ci chiederà su quella abbronzatura al mare se non sia solo un tatuaggio scolorito e che cosa rappresenti mai la cosa che gli altri vedono fuori di me. Ed io non so altro che toccarla appena sotto l'unghia (per questo con me è impossibile discuterne). Ed era invece l'ambizione a scriverti sul corpo prima: blu cobalto-nero. Il livido del morso. Lo spago stretto. Il corpo sopra il corpo eretto nell'azzurro. È vero: una finestra vuota quando spiove va chiusa in fretta, per non lasciarsi andare al mondo.
L'aver tenuto insieme chi è come me a te. Come si può essere così ostinati? È proprio quello che sto cercando di spiegarti.
La mano si protende con la sigaretta sullo specchio: la guardo con mestiere consumato mentre ti scrivo, qui nel fotogramma o pagina -chi ha visto il film lo sa-
Chi ha mai imparato a dire l'ultima battuta? Io non conosco nessun'altro.


Federico Federici

Download
e-paperback
213 kb
Contiene testo/immagini
non richiede lettore esterno
leggibile solo su Windows
il file verrà scaricato compresso come .ZIP
89 kb
Contiene testo/immagini
richiede lettore lettore Windows o lettore Java (gratuiti)
leggibile su Windows + (con lettore Java) Mac / Linux...
il file verrà scaricato compresso come .ZIP
e-pub
0 kb
Contiene testo/immagini
richiede lettore (gratuito)
leggibile su Windows / Mac / Linux / WinCE / Palm / Cellulari / iPhone/iPod Touch (con Stanza)...
PalmDOC
10 kb
Contiene solo testo
richiede lettore (gratuito)
leggibile su Windows / Mac / Linux / WinCE / Palm / Cellulari...
il file verrà scaricato compresso come .ZIP
PalmReader
17 kb
Contiene testo/immagini
richiede lettore (gratuito)
leggibile su Palm / WinCE / Windows / Mac
il file verrà scaricato compresso come .ZIP
28 kb
Contiene testo/immagini (hires)
richiede lettore (gratuito)
leggibile su Palm / WinCE / Windows / Mac
il file verrà scaricato compresso come .ZIP
MS Reader
91 kb
Contiene testo/immagini
richiede lettore (gratuito)
leggibile su Windows / WinCE
Adobe PDF
107 kb
Contiene testo/copertina
richiede lettore (gratuito)
leggibile su Windows / Mac / Linux / PocketPC / Palm OS / Symbian OS...
0 kb
Contiene testo/copertina
ottimizzato per Sony Reader
0 kb
Contiene testo/copertina
ottimizzato per iLiad
Per i formati in cui è richiesto un lettore (un programma aggiuntivo che consenta la visualizzazione dell'e-book) nella descrizione sulla destra è fornito anche il link al più comune di questi programmi scaricabili gratuitamente.
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Iasiello Di Pietro

Stella Iasiello (Catania, 1979), ha pubblicato la raccolta di poesia Ho smesso di scrivere poesie (Il Foglio, 2004). Per la stessa casa editrice cura la collana Esperimenti letterari e la rivista di poesia Bar Code.
Attualmente collabora come editor per la rivista Inchiostro (Il Riccio Editore). Attrice, autrice, regista teatrale, cura giornalmente il blog Polvere di Stelle (www.kinda.splinder.com). Email: stellaiasi@libero.it

Roberto Di Pietro (Roma, 1976), ha pubblicato le raccolte Venia sit dicto (Libroitaliano, 2003), Contro versi (Maremmi Editori Firenze, 2003), L'uomo da cui non giunge suono (Fermenti, 2004), U.S.A. e getta, Tributo a Charles Bukowski (Prospettiva, 2004) in AA. VV., L'albero degli aforismi (Lietocolle, 2004), in AA. VV. La biblioteca dell'inedito (Il Filo Edizioni, 2004). Collabora alla rivista di teatro e sistemi di pensiero Sincronie, è tra i fondatori della rivista letteraria FetiLILInfe.
Email: robdip@tiscalinet.it

:: E-Book recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 60 millisecondi