:: Home » Articoli » 2009 » Maggio
2009
3
Mag

Mettiti nella mia pelliccia

Commenti () - Page hits: 1050
Piccole storie dalla parte della natura

“Mettiti nella mia pelliccia” è il titolo di una simpatica raccolta di storie, che hanno per protagonisti degli animali in difficoltà, scritte da Agnese Tomassetti, che unisce la sua passione per gli animali con il lavoro di grafica e illustratrice di libri per ragazzi.
Come racconta il Lupo nella prefazione lo scopo di queste storie è quello di dare voce agli animali, perché noi “umani” possiamo ascoltare i loro problemi e vedere tante situazioni da un punto di vista diverso.
Così il lupo da terribile predatore diventa la vittima delle continue minacce che l’uomo ha compiuto nei suoi confronti e il circo, nella prima storia, da luogo di divertimento per i bambini diventa il luogo in cui i poveri animali subiscono le ingiuste angherie del domatore di turno…
La raccolta contiene quattro storie molto carine per un totale di una novantina di pagine, accompagnate da belle illustrazioni a colori di Giordano Pacenza.
E’ una buona lettura per sensibilizzare i ragazzi in età scolare (dai 6 ai 10 anni) sui temi di rispetto verso gli animali e la natura in generale e può essere un agile strumento di riflessione anche per gli adulti.

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Luca Giorgini
Luca Giorgini, 33 anni, ha il Baccellierato in Teologia e ha frequentato un corso annuale di “Handicap e Svantaggio nell’apprendimento”. Attualmente sta conseguendo la Laurea Specialistica in “Antropologia Culturale ed Etnologia”. Lavora come educatore in ambito scolastico e territoriale con ragazzi della scuola secondaria di primo grado. Ama il suo lavoro, leggere e fare due chiacchiere con gli amici.
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 60 millisecondi